La Legge

La Legge Glass-Steagall definisce in modo chiaro la separazione fra attività bancaria tradizionale e quella di investimento (Banche di Affari): le due attività infatti non possono essere esercitate dallo stesso intermediario.

In soldoni, si devono dividere le banche in due tronconi: da una parte le banche dedicate al credito per famiglie e imprese, (quindi mettendo al sicuro risparmio e concedendo i giusti fondi alle imprese che producono ricchezza) dall’altra le banche che giocano in borsa, che fanno finanza speculativa purchè lo facciano con i propri soldi e non quelli dei risparmiatori.


Immagine di http://www.movisol.org/

News dall'Italia e dal Mondo